Settembre 28

0 comments

Marketing di prossimità

By Riccardo V.

Settembre 28, 2020

app

VANTAGGI DEL MARKETING DI PROSSIMITÀ E COME ESEGUIRE UNA CAMPAGNA

Il marketing di prossimità è uno dei modi più veloci per ottenere un vantaggio competitivo quando si tratta di mobile marketing. Perché? Perché la personalizzazione è il fattore chiave del successo di qualsiasi campagna di marketing digitale. Inoltre, la personalizzazione è la base per fornire un'esperienza unica agli utenti delle app.

MARKETING DI PROSSIMITÀ - COS'È?

Per marketing di prossimità si intende semplicemente comunicare con i clienti nel posto giusto, al momento giusto, con un messaggio mobile personalizzato. 

Colma sostanzialmente il divario tra il marketing offline e quello online. I beacon, il geofencing e le notifiche push giocano un ruolo fondamentale.

Ci sono così tanti vantaggi dati dal marketing di prossimità che sono troppi per essere inseriti in un solo post sul blog. Secondo Beaconstac, il marketing di prossimità è 16 volte più efficace di Google Pay per click!

Dal semplice geotargeting per migliorare il coinvolgimento delle app e la fidelizzazione, sarai costretto a passare presto a una campagna di marketing di prossimità!

marketing di prossimità

IL POTERE DEL MARKETING DI PROSSIMITÀ

In particolare, il settore del commercio al dettaglio è noto per il geotargeting dei reciproci punti vendita. Già nel 2014, Dunkin Donuts, ha consegnato coupon di sconto a persone vicine a Starbucks.

Inutile dire che questo ha dato loro tassi di riscatto dei coupon sostanzialmente più alti.

Recentemente, l'iniziativa di Burger King, è un grande esempio di come usare il potere della rilevanza e dell'immediatezza, offrendo ai clienti qualcosa di altamente rilevante e immediato. La loro promozione di prossimità è stata progettata per trattenere i clienti che potrebbero essere tentati da un concorrente e promuovere una nuova funzionalità nella loro app.

Non è solo il commercio al dettaglio a trarre vantaggio dal marketing di prossimità. I beacon vengono utilizzati efficacemente in tutti i settori, compresi aeroporti, eventi, hotel, immobili e altro ancora. Infatti, funzionano ovunque ci siano persone con la tua app sul loro dispositivo mobile.

marketing di prossimità

Quindi, prima di eseguire una campagna di marketing di prossimità, diamo un'occhiata ad alcuni dei vantaggi dell'adozione di questo mobile marketing personalizzato.

6 VANTAGGI DEL MARKETING DI PROSSIMITÀ

I vantaggi maggiori che si possono ottenere con il marketing di prossimità sono:

  • aumento del coinvolgimento nelle app
  • ll marketing di prossimità ti aiuta ad acquisire un vantaggio competitivo (invia offerte commerciali a tutti gli utenti che hanno scaricato la tua app quando si trovano in prossimità della tua attività)
  • Il marketing di prossimità ti offre conversioni immediate  
  • Marketing di prossimità = un'esperienza personalizzata
  • Facilità nel geotargeting

 Vediamoli nello specifico.

Il geotargeting è facile con il marketing di prossimità

È veramente facile.

Basta scegliere un luogo preciso in modo che quando qualcuno entra, esce o si sofferma all'interno di quel geofence, viene inviata al cellulare di quella persona una notifica push.

La tecnologia Geofence può anche inviare messaggi a chiunque sia presente all'interno di un geofence immediatamente o con un ritardo pre-impostato.

Se si utilizzano segmenti e canali, è possibile inviare messaggi diversi a diversi clienti che entrano nello stesso geofence e/o si trovano nelle vicinanze di un beacon.

Inoltre, i beacon forniscono dati di localizzazione più dettagliati rispetto al tracciamento GPS o WIFI.

marketing di prossimità

Il marketing di prossimità aumenta il coinvolgimento nelle applicazioni

Mantenere gli utenti coinvolti è uno dei modi più importanti per garantire il successo commerciale di qualsiasi app. Per qualsiasi azienda in cui la localizzazione è importante, il geotargeting, in combinazione con le notifiche push, è uno degli strumenti più efficaci per il coinvolgimento delle app.

I beacon aiutano a migliorare la fidelizzazione delle app

Abbassare il tasso di abbandono è una priorità per tutte le aziende che dispongono di un'app mobile. L'impostazione di campagne di marketing di prossimità con beacon è un modo sicuro per aumentare la fidelizzazione del marchio e migliorare la fidelizzazione dei clienti.

È importante disporre di app analytics in modo da poter creare dei report sul tasso di apertura e sul tasso di coinvolgimento per quanto riguarda le notifiche push. 

Il tasso medio di clickthrough rate (CTR) per le notifiche push basate su beacon può raggiungere l'80%. Con questo alto CTR, è facile capire perché i beacons possono aiutare a trasformare l'esperienza del cliente.

Il marketing di prossimità aiuta a guadagnare un vantaggio competitivo

Creando un ambiente interattivo per i tuoi clienti, questo non solo ti aiuterà a coinvolgerli e a trattenerli, ma darà al tuo marchio un vantaggio competitivo.

Tuttavia, c'è una linea sottile tra il miglioramento dell'esperienza del cliente e l'apparire invasivo con troppi messaggi dirompenti. Per questo motivo è necessario analizzare il tuo target di riferimento e dedicare del tempo alla tua strategia di automazione del mobile marketing.

Il marketing di prossimità ti offre conversioni immediate

Aumentando l'engagement delle app, una campagna di marketing di prossimità ti aiuterà a raggiungere i tuoi obiettivi di conversione. Con le campagne di prossimità, ti connetterai immediatamente con i potenziali clienti quando saranno più in difficoltà ad acquistare da te.

I rivenditori possono sollecitare i clienti, al momento giusto, con offerte allettanti, come le notifiche di sconto push attivate automaticamente quando un cliente passa vicino al negozio. Il beacon in questo caso, riconoscerà tramite wifi l'app installata precedentemente nel telefono del tuo cliente e, in automatico gli invierà un messaggio con l'offerta del giorno.


Marketing di prossimità = un'esperienza personalizzata

La personalizzazione è un aspetto fondamentale per qualsiasi esperienza del cliente. Nel retail, ad esempio, con il marketing di prossimità, non solo le aziende possono inviare messaggi personalizzati agli utenti delle app... ma, allo stesso tempo, il personale del negozio può essere avvisato se un cliente fedele entra, consentendogli di offrire la migliore esperienza in negozio ai clienti abituali.

La gente non compra quello che gli altri vogliono vendere. 

Compra quello che gli altri vogliono comprare

Come costruire il tuo brand con il Mobile Marketing!

Scopri come aumentare la F-I-D-E-L-I-T-Y dei tuoi clienti e le vendite, attraverso lo strumento più utilizzato al mondo: Lo Smartphone.

PIANIFICAZIONE DI UNA CAMPAGNA DI MARKETING DI PROSSIMITÀ

Quando si tratta di pianificare una campagna di prossimità, ci sono diverse cose da prendere in considerazione. In primo luogo, c'è l'identificazione del target di riferimento.

In secondo luogo, la strategia dei contenuti richiede attenzione. In terzo luogo, bisogna pensare alle metriche che si tracciano per misurare il successo delle campagne.

Ma, cosa più importante, bisogna pensare alla tecnologia digitale richiesta. Uno sviluppatore di mobile app dovrà incorporare una soluzione beacon insieme a un servizio di notifiche push. Con molte opzioni disponibili, è importante trovare un fornitore di soluzioni beacon e un fornitore di notifiche push con un'ottima esperienza. 

IMPLEMENTAZIONE DI UNA CAMPAGNA DI MARKETING DI PROSSIMITÀ

Come detto, la scelta della giusta tecnologia è la chiave per implementare la vostra campagna di marketing di prossimità.

Beacon

I Beacon sono arrivati sulla scena tecnologica nel 2013, quando Apple ha annunciato la nuova tecnologia iBeacon.

Un beacon è un piccolo trasmettitore radio Bluetooth.
È una specie di faro: trasmette ripetutamente un singolo segnale che altri dispositivi possono vedere. Invece di emettere luce visibile, però, trasmette un segnale radio che è costituito da una combinazione di lettere e numeri trasmessi con un intervallo regolare di circa 1/10 di secondo.

Un dispositivo dotato di Bluetooth, come uno smartphone, può "vedere" un faro una volta a portata di mano, proprio come i marinai che cercano un faro per sapere dove si trovano.

Che aspetto hanno? 

I lampeggianti sono dispositivi molto piccoli e semplici. Se ne apri uno, non troverai trenta schede madri e un sacco di cavi. Troverai una CPU, una radio e delle batterie.

I Beacon spesso usano piccole batterie a chip di litio (più piccole e più potenti delle batterie AA) o funzionano tramite l'alimentazione collegata, come le spine USB.

Sono disponibili in diverse forme e colori, possono includere accelerometri, sensori di temperatura o componenti aggiuntivi unici, ma tutti hanno una cosa in comune: trasmettono un segnale.

Cosa in realtà trasmette?

Non lanciano un messaggio qualsiasi, ma la trasmissione di un numero identificativo univoco che indica a un dispositivo in ascolto a quale beacon si trova vicino. In realtà, è solo un nome in codice.

Come posso interagire con i beacon?

Ad esempio, quando un centro commerciale installa dei beacon nei propri negozi, tutti i radiofaro avranno un certo numero identificativo, registrato nell'app dedicata. Questo significa che un'app per smartphone può riconoscere immediatamente che l'ID in entrata è importante e che proviene da quel particolare centro commerciale.

L'ID, tuttavia, ha poco significato da solo; spetta interamente a un'app o a un altro programma riconoscere cosa significa.

Cosa succede dopo?

Dipende da ciò che il proprietario ha programmato.

Un codice potrebbe far scattare l'app per inviare un coupon.

Un altro potrebbe offrire servizi di navigazione.

Le possibilità sono quasi infinite. Tutto ciò che il radiofaro deve fare è collegare la vostra posizione esatta all'app e il resto dipende dal programma.

marketing di prossimità

Geofencing

Il geofencing è diventato una pratica standard per molte aziende. Si tratta di un servizio basato sulla localizzazione che consente di impostare un confine virtuale intorno a una determinata posizione, in modo tale che ogni volta che un dispositivo entra o esce dai confini definiti, viene inviato un avviso all'amministratore.

Il software Geofencing, insieme ai sistemi di marketing SMS e agli strumenti di notifica push, consente alle aziende di utilizzare la posizione di un cliente per inviare messaggi quando si trovano in prossimità di un confine definito, come ad esempio il loro negozio.

Notifiche push

Indipendentemente dalla tecnologia utilizzata, le notifiche push sono la parte più importante della vostra campagna. Le notifiche push tempestive e rilevanti, hanno una grande influenza sul comportamento dei clienti. Una buona piattaforma di automazione del mobile marketing ti permetterà di programmare le notifiche push e di gestire il geofencing.

Ricorda che il marketing di prossimità non si limita solo ai dispositivi mobili. Anche i dispositivi indossabili possono ricevere le notifiche dei beacons.

Quindi, se sei alla ricerca di nuovi modi per ottenere un vantaggio competitivo, è il momento di suggerirti il marketing di prossimità. 

Ti potrebbero anche interessare anche questi argomenti.


Riccardo Vecchini
evollves.com

Sono un Esperto di Marketing Online, Specializzato nella Formazione, Consulenza e Sviluppo di Strategie di APP MOBILE MARKETING. - CopyWriter professionista alla Copy Academy del Dr. Lutzu, ho sviluppato più di 200 funnel in 40 differenti mercati. - Autore del primo libro "APP Marketing Formula™"

Riccardo Vecchini

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}

Scopri come Conquistare nuovi clienti, Spodestare la concorrenza e Acquisire più fatturato applicando i segreti della "APP Marketing Formula™"

>